«Non ho mai potuto fare il dirigente sportivo perché nel nostro Paese la competenza nello sport è un elemento di destabilizzazione». Pietro Paolo Mennea.

domenica 15 aprile 2012

FINALMENTE!!

DOPO 4 ANNI ENRICO GASPAROTTO ROMPE L’INCANTESIMO E RIPORTA UNA GRANDE CLASSICA IN ITALIA. L’ITALIANO REGOLA NEGLI ULTIMI METRI JELLE VANENDERT E PETER SAGAN E S’IMPONE NELL’AMSTEL GOLD RACE.
IN RIPRESA GILBERT, ANCORA INVISIBILI GLI SCHLECK, MAI DOMO FREIRE CHE PER UN PELO NON VINCE ANDANDO IN FUGA DA SOLO.

Nessun commento: