«Non ho mai potuto fare il dirigente sportivo perché nel nostro Paese la competenza nello sport è un elemento di destabilizzazione». Pietro Paolo Mennea.

domenica 19 giugno 2011

Judith Arndt, ed il Giro ha la prima favorita!


Complimenti a Judith Arndt (foto;Facebook), ora ufficialmente tra le favorite del Giro d’Italia.

GERMANIA SUGLI SCUDI AL TRENTINO-DONNE 2011. JUDITH ARNDT ESCE VINCITRICE DALLA BREVE CORSA A TAPPE ITALIANA. ADESSO TUTTE AI RISPETTIVI CAMPIONATI NAZIONALI, E POI L’INSEGUIMENTO AL 22° SOGNO IN ROSA.

Ha nel Giro e nel mondiale i suoi obiettivi principali, ma intanto Judith Arndt dell’HTC High Road si avvicina al Giro d’Italia nel modo migliore.
La ciclista tedesca succede alla britannica Emma Pooley nell’albo d’oro della corsa trentina. Emma Johansson conquista la vittoria odierna e la piazza d’onore in classifica.
Buone protagoniste le italiane, con l’incomparabile Tatiana Guderzo che sperava di portare a casa la corsa, visti i soli 10” di distacco che accusava prima della terza ed ultima frazione.
Sono comunque buone le indicazioni sulla forma della divina atleta del GS MCipollini, sul podio della manifestazione, in vista della corsa rosa che partirà tra una diecina di giorni.
Proprio la Guderzo sarà capitana al Giro, insieme a Fabiana Luperini che torna in gruppo dopo un’anno e mezzo di inattività professionistica.

Nel sito ciclismorosa.blogspot.com altre notizie ed informazioni sulla corsa trentina.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

LO SO CHE NON CENTRA NIENTE MA L'AMICO MANUEL MI PERDONERA' SE,COME FECI NEL 2008 PER DANNY FEDERICI, APROFFITTO DI QUESTO BLOG PER RICORDARE LA FIGURA DEL BIG MAN CLARENCE CLEMONS MORTO DOMENICA PER LE COMPLICAZIONI SOPRAGGIUNTE AL SEGUITO DI UN ICTUS CHE LO AVEVA COLPITO LA SETTIMANA SCORSA. ADDIO GRANDE UOMO TI SALUTO COME FACEVA BRUCE NEL PRESENTARTI DURANTE I CONCERTI: KING OF THE HILL, MASTER OF THE UNIVERSE THE BIG MAN CLAAAARENCE CLEMOOOOOONS
GRAZIE & SCUSATE
GIANP

Manuel (Ciclismo PST) ha detto...

Ci uniamo alle righe dell'amico Gianpietro.